Grigie giornate invernali

L’inverno di Amsterdam é grigio. Le giornate passano velocemente una dopo l’altra quasi senza accorgersene, con un velo di nuvole denso e uniforme a coprire il cielo. Gli alberi senza foglie, la luce fredda, la nebbia al mattino.

L’inverno di Amsterdam é volubile. Un’ora puó essere scandita da ripetuti scrosci di pioggia, a volte grandine, a volte neve, che non si posa mai e viene sciacquata via da altra pioggia.

Mentre piove,  molti tra i locali pedalano lentamente con l’ombrello in mano. Gli altri si coprono da cima a piedi in strati e strati di tessuto impermeabile. Alcuni, semplicemente accellerano e affrontano l’acqua. Qualche giorno fa ho visto una signora con una maschera da sub. Eccentrica. Sí. Ho pensato fosse un’idea geniale.

L’inverno di Amsterdam é freddo, dal vento costante, forte, pungente. Ma non cosí insopportabile come mi sarei aspettata. Quest’anno le temperature non sono praticamente mai scese sotto lo zero. Probabilmente in annate passate i canali sono ghiacciati e gli olandesi hanno passato piacevoli pomeriggi a pattinare.

L’inverno di Amsterdam debilita e rinforza allo stesso tempo. La mente fatica ad adeguarsi, l’umore si fa piú triste. Il corpo, inizia a sentire meno freddo e ad ammalarsi di rado.

In queste grigie e monotone giornate si impara ad apprezzare anche il piú pallido raggio di sole. Un tramonto a ciel sereno si copre della bellezza e valore di una rara opera d’arte. Al timido riscaldarsi della temperatura, sotto un cielo azzurro. La cittá perde l’aspetto spettrale e torna a splendere in tutta la sua bellezza. La primavera si fa piú vicina.

 

 

 

Annunci

3 pensieri su “Grigie giornate invernali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...